I porti della Sicilia occidentale cambiano volto, focus il 20 luglio a Palermo

Palermo, Termini Imerese, Trapani, Porto Empedocle e il loro mare al centro di un’operazione di sviluppo incentrata sulla realizzazione di nuove strutture ricettive e la riqualificazione di quelle esistenti, su grandi progetti di infrastrutturazione, e su nuove business relationships per l’aumento dei traffici.

Il piano di rilancio messo a punto dall’AdSP del Mare di Sicilia occidentale, guidata da Pasqualino Monti, verrà presentato venerdì 20 luglio alle 9.30 nel corso del convegno “Noi, il Mediterraneo…12 mesi all’anno” in programma presso il centro congressi del Grand Hotel Villa Igiea alla presenza del ministro per gli Affari europei, Paolo Savona, il sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Edoardo Rixi, e i più accreditati players dell’intera filiera crocieristica, ro-ro e della grande nautica.

Per l’AdSP del Mare di Sicilia occidentale sarà l’occasione di riunire a Palermo i maggiori rappresentanti della crocieristica mondiale e della “blue economy”, comunicare il progetto che ha ottenuto il maggior punteggio dalla commissione per la realizzazione dei nuovi terminal nello scalo palermitano, annunciare novità sul piano regolatore portuale di Palermo e raccontare i progetti di sviluppo dei porti del network.

Partecipano Leoluca Orlando, sindaco della Città Metropolitana di Palermo; Salvatore Gravante, Ammiraglio Comandante della Direzione marittima della Sicilia occidentale; Giovanni Pettorino, Ammiraglio Ispettore Capo (CP), Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera; Mauro Coletta, direttore generale per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne; Massimo Sessa, presidente del Consiglio Superiore del Lavori Pubblici; Gaetano Armao, vicepresidente della Regione siciliana; Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea Regionale siciliana; Nello Musumeci, presidente della Regione siciliana; Beniamino Maltese, Senior Vice President and CFO Costa Crociere S.p.A.; Gianni Onorato, ceo MSC Cruises; Karina Santini, Director Commercial Development EMEA Royal Caribbean Cruises Ltd.; Barbara Amerio di UCINA – Confindustria Nautica; Matteo Catani, ceo GNV Grandi Navi Veloci; Gian Enzo Duci, presidente Federagenti; Eugenio Grimaldi, Line Manager Italy and Malta Short Sea Services Grimaldi Group; Mario Mattioli, presidente Confitarma; Stefano Messina, presidente AssArmatori; Achille Onorato, ceo Moby; Lamberto Tacoli, presidente Nautica Italiana. Introduce e modera: Antonio Rossitto, Inviato speciale di Panorama

News Correlate