Dal 24 luglio l’atteso Festival sul Cibo da Strada e dei Mercati: a Trapani c’è STRAGUSTO

Un viaggio attraverso le tradizioni, le storie, i sapori e le atmosfere del cibo di strada Mediterraneo e non solo. Tutto questo è Stragusto, il Festival del cibo da strada e dei Mercati che riaccende la splendida piazza Mercato del Pesce di Trapani, accogliendo numerosi produttori di street food.

Tutti i giorni, dal 24 al 28 luglio 2019, la manifestazione propone un percorso ideale dove gusto, cultura e tradizioni si intrecciano. Fra le specialità che caratterizzano l’itinerario goloso della manifestazione: tipicità trapanesi, pugliesi, fiorentine, catanesi, tunisine. Immancabile il cibo da strada palermitano che quest’anno avrà un ambasciatore speciale: “Nino ‘u Ballerinu” che proporrà meusa, panelle e sfincioni. Fra le gustose novità anche le specialità a base di porchetta di suino nero dei Nebrodi, le storiche patate “vastase” e la rianata. Non mancheranno inoltre altre particolari tipicità come il polpo bollito o le sarde a beccafico, i sapori delle feste, la granita tradizionale fatta a mano con tecnica madonita, il delizioso melone giallo e le dolcezze del Torronificio delle Madonie.

Anche quest’anno si terrà il wine tasting, in una location d’eccezione a due passi dalla Piazza: le mura di Tramontana, una splendida terrazza con una vista mozzafiato sul mare trapanese. I partecipanti potranno effettuare degustazioni di diverse etichette di alcune delle più prestigiose cantine, guidati da esperti del settore.

Altre importanti collaborazioni saranno con Aperol Spritz, che farà tappa a Stragusto – con il suo Happy tour – il giorno 24 luglio, fra giochi, drink e tanto divertimento, e Averna, che sarà presente con un truck durante l’intera manifestazione per accompagnare ed esaltare le specialità e far divertire i presenti con giochi a tema e foto ricordo.

L’obiettivo di “Stragusto”, iniziativa organizzata da Trapani Welcome in collaborazione con Ps Advert, Pro Loco Trapani Centro e con il patrocinio del Comune di Trapani è quello di recuperare e valorizzare il grande patrimonio offerto dai produttori del cibo da strada, veri e propri artigiani del gusto, che tramandano la tradizione culinaria della propria zona di generazione in generazione.

Il cibo, specie quello da strada è espressione e patrimonio di una comunità, è storia ma anche evoluzione delle abitudini e dei gusti, da qui nasce “Stragusto”, ed è in questo contesto che la diversità diviene ricchezza, in un luogo perfetto per questo evento, come la Sicilia, che da secoli accoglie numerosi popoli e tradizioni.

www.stragusto.it

News Correlate