venerdì, 19 aprile 2019

L’area iblea si promuove a Malta d’intesa con Virtu Ferries

In occasione della presentazione del nuovo maxi catamarano che collega Malta a Pozzallo, il 10 marzo, la Virtu Ferries offre ai comuni di Ragusa, Modica, Scicli, Ispica e Comiso la possibilità di promuovere i rispettivi territori all’interno di uno stand nel porto de La Valletta.

All’evento promosso dalla compagnia di navigazione parteciperanno tour operator internazionali, giornalisti della stampa specializzata, personalità del mondo della cultura. Dunque, sarà un’occasione importante che i comuni di Ragusa Modica, Scicli Comiso ed Ispica hanno deciso di non lasciarsi sfuggire. Per questo motivo verrà predisposto del materiale promozionale in lingua italiana ed inglese da potere distribuire insieme a un depliant con tutti gli eventi culturali che i comuni hanno intenzione di organizzare nei prossimi mesi e soprattutto nella stagione estiva. Non mancheranno all’interno dello stand dei comuni, i prodotti tipici della dolceria iblea.

L’annuncio è stato dato dall’assessore al Turismo del Comune di Ragusa, Francesco Barone, in un incontro al Comune a cui hanno partecipato gli assessori al turismo dei Comuni di Modica, Maria Monisteri, di Scicli, Caterina Riccotti, di Ispica, Giuseppe Pluchinotta ed il funzionario del comune di Comiso, Maria Cassarino.

L’avvio dei contatti con Virtu Ferries risale allo scorso 28 gennaio quando al Comune di Ragusa ci fu un vertice con James Vella, responsabile marketing Virtu Ferries e Guglielmo Puzzo, direttore Italia della società di navigazione maltese.

News Correlate