venerdì, 18 ottobre 2019

ATorre Salsa sorgerà una roccioteca

Verrà finanziata dalla Provincia con parte dei fondi destinati al restyling del casello di Omo Morto

Una roccioteca per far conoscere al pubblico gli aspetti geologici della riserva naturale di Torre Salsa. E' uno degli obiettivi del progetto a cui sta lavorando lo staff del Settore Ambiente e Territorio della Provincia Regionale di Agrigento per valorizzare una delle più belle riserve del territorio.
L'ente guidato da Eugenio D'Orsi, infatti, pur non gestendo direttamente le riserve naturali, è stato chiamato dalla Regione Siciliana per realizzare alcuni progetti sulle riserve agrigentine nell'ambito del P.O. FESR 2007-2013, con la collaborazione degli enti gestori che sono beneficiari dei finanziamenti regionali.
Alla riserva di Torre Salsa è stato assegnata la somma di 125mila euro per la ristrutturazione del casello di Omo Morto, di proprietà della Provincia e concesso al WWF (ente gestore) quale centro visite. In questo progetto rientrano il miglioramento della sala didattica e, appunto, l'allestimento di una roccioteca che metterà in vetrina sia i campioni di minerali già rinvenuti all'interno della riserva, sia quelli che in futuro saranno trovati ed esaminati dagli operatori e dagli esperti in geologia.

News Correlate