venerdì, 6 dicembre 2019

I cinesi scoprono Taormina grazie alla tv e a un ristorante

I cinesi sono finalmente arrivati a Taormina. Tutto merito di un reality show cinese, intitolato “Chinese restaurant”, che ha avuto complessivamente miliardi di visualizzazioni. La location principale del programma, per cui sono state girati 13 episodi più 12 extra, è il ristorante “Bella Blu”, di cui è proprietario Carmelo Fichera.

“Non c’è nessun dubbio che Taormina diventerà una meta di riferimento del turismo cinese in Europa. Prepariamoci e aspettiamoci numeri importanti nei prossimi anni”, ha dichiarato a BlogTaormina, l’imprenditore taorminese.

Anche perché le riprese del reality hanno toccato anche altri luoghi simbolo della Perla dello Ionio, come il Teatro Antico, Isolabella e altri locali taorminesi, grazie anche al supporto degli operatori economici locali.

“Le prospettiva sono importanti e le presenze di cinesi in città stanno crescendo a vista d’occhio. Ora bisogna capitalizzare questo successo. Ad esempio, si potrebbe organizzare il Capodanno cinese. C’è l’opportunità di lavorare bene e mi risulta ci siano delle prenotazioni in città per quel periodo”.

Il programma risulta molto seguito in Cina e soprattutto in Thailandia, set della prima edizione, che ha poi avuto un incremento di visitatori pari al 500%. Ottimi riscontro anche a Colmar, in Francia, dove si è tenuta la seconda stagione.

 

News Correlate