venerdì, 6 dicembre 2019

Le vie del verde, così Catania punta al turismo sostenibile

“Le vie del Verde a Catania” propone itinerari di esplorazione degli spazi verdi cittadini per guardare e conoscere la città da una prospettiva diversa: quella del suo verde, che è anche un verde negato, spesso scomparso.

Inizia domenica 10 novembre, con il primo appuntamento de “Le vie del Verde a Catania” il nuovo progetto dell’Associazione Terra di Crianza, che opera nel settore educativo, ambientale e culturale, e si ispira a due principi: la Sostenibilità Ambientale, attraverso la promozione di buone pratiche di vita, e la Tutela del Territorio, del suo valore storico e naturalistico, per rafforzare il legame con la nostra terra e valorizzarne le risorse e la bellezza.

Questi sono proprio i principi che hanno ispirato la creazione del progetto “Le vie del Verde a Catania” che propone itinerari di esplorazione degli spazi verdi cittadini. Esistono infatti dei percorsi, conosciuti e meno conosciuti, frutto della ricostruzione del centro storico dopo i devastanti eventi naturali del ‘600 (eruzione del 1669 e terremoto del 1693), che permetteranno ai partecipanti di capire le trasformazioni del paesaggio urbano. Grazie al minuzioso lavoro di ricerca della biologa Elisabetta Spampinato, sarà possibile ricostruire così l’identità del giardino siciliano e della sua biodiversità tra chiostri, ex orti monastici, viali alberati, antiche ville nobiliari. A ciò si aggiunge il percorso del Lungomare, con connotazioni più squisitamente naturalistiche,  per conoscerne la vegetazione, l’inquadramento geo-climatico e gli impatti antropici.

Guardare e conoscere dunque la città da una prospettiva diversa… quella del suo verde, che è anche un verde negato, spesso scomparso. Apprenderemo storie e curiosità sui protagonisti di questi cambiamenti, che in pieno Illuminismo hanno ridisegnato il volto verde di Catania per renderla una città a respiro europeo. E i tour saranno anche l’occasione per riflettere sullo stato di salute di questi ambienti naturali  e sulla necessità di una maggiore Tutela del Territorio da parte di tutti noi, cittadini e amministrazioni…. temi di Ecologia Urbana che non possono più passare in secondo piano.

 

Programma

 

TOUR /A  – domenica 10 novembre 2019

Giardino Bellini

Bastione degli infetti

Giardino dell’ospedale Vittorio Emanuele

 

 

TOUR /B – sabato 7 dicembre 2019

 

Giardino di Via Biblioteca

Villa Cerami

Piazza Asmundo

 

TOUR /C – primavera 2020 (Lungomare Fest)

Lungomare

 

 

Il costo è di 10 euro a persona – gratuito sotto i 13 anni.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 340 9215737 – associazione@terradicrianza.it.

News Correlate