giovedì, 21 novembre 2019

Nicosia guarda al turismo esperienziale con percorsi naturalistici

Il turismo esperienziale è pronto a sbarcare a Nicosia con una serie di percorsi tematici cittadini, naturalistici, anche presso aziende di produttori locali. A promuovere l’iniziativa, che ha portato a sottoscrivere un accordo, è la Pro Loco di Nicosia che ha coinvolto il Comune, l’Azienda speciale silvo pastorale e l’Associazione delle guide turistiche abilitate provincia di Enna (Agte), seconto quanto scrive gds.it.

“Il nostro obiettivo – spiega Antonietta La Greca, presidente di Pro Loco Nicosia – è creare sinergie e cooperazione per valorizzare e rilanciare il territorio. In questo anno abbiamo lavorato nella convinzione che i punti di forza sarebbero stati fare gruppo e fare rete mettendosi a disposizione di tutte le realtà sociali, e non, sul territorio”.

Il progetto del turismo esperienziale partirà da quanto è stato realizzato nell’ultimo anno dalla Pro Loco cittadina e fra i progetti ci sono la mappatura dei punti di interesse, la realizzazione di una cartina turistica, la realizzazione di un video promozionale su Nicosia e di contenuti multimediali di testi storico culturali, scritti e vocali, in 5 lingue con realizzazione tabelle QR code, con riferimento mappatura cartacea.

News Correlate