A Travelexpo In Gais Hotels punta su mare-Etna

Per partecipare gli adv possono ancora preaccreditarsi sul form on line

Ci sarà anche il gruppo alberghiero più consistente di Taormina con un totale di 600 posti letto che attirano una clientela geograficamente differenziata e un’occupazione su base annua che arriva mediamente al 75-80% a Travelexpo In, il salone dell'offerta turistica siciliana d'eccellenza in programma il prossimo weekend a Palermo. Il Gais Hotels Group comprende infatti il Grand Hotel San Pietro, 5 stelle lusso, unico Relais & Chateaux in Sicilia; l'Hotel Villa Diodoro, 4 stelle nel centro storico; l'Hotel Caparena & Wellness Club a Taormina Mare con centro benessere e spiaggia privata; il Residence Villa Giulia, appartamenti per soggiorni a 4 stelle; l'Hotel Isabella, 3 stelle a pochi passi dal Teatro Greco; la Gais Divisione Congressi per la realizzazione di eventi congressuali e la Tenuta Chiuse del Signore, azienda vitivinicola sull'Etna, è guidato dalla famiglia De Luca-Bambara. “Lavoriamo da anni – dice Sebastiano De Luca, Managing Director del Grupp – per la completa destagionalizzazione di Taormina e della zona dell’Etna. È ora però il momento di completare l’opera puntando su un prodotto integrato mare-montagna, che promuova e utilizzi le tantissime e straordinarie risorse del territorio e di un’offerta alberghiera di qualità”. Per partecipare a Travelexpo In, gli adv possono ancora preaccreditarsi compilando il form che si trova sul sito ufficiale della manifestazione. Gli operatori turistici che non si preaccrediteranno on line potranno comunque partecipare ai workshop di sabato e domenica presentandosi con un biglietto da visita.

News Correlate