mercoledì, 13 novembre 2019

Travelexpo 2019: la Croazia punta verso Palermo

Quest’anno dal 5 al 7 aprile la Croazia sarà presente alla fiera internazionale Travelexpo di Palermo presso il Resort Village Città del Mare Terrasini.

Nel 2018 la Croazia ha registrato 19,7 milioni di turisti, in crescita del 6,5% rispetto al 2017. Inoltre l’Italia rappresenta uno dei principali mercati per la Croazia, occupando le prime posizioni a fianco di Stati Uniti e Germania. Infatti, l’anno scorso il mercato italiano in Croazia ha totalizzato 1.177.428 di arrivi (+3% rispetto al 2017) e 5.328.291 di pernottamenti (+1,5%).

Anche la capitale Zagabria ha registrato un andamento più che soddisfacente, con un aumento del +10% di presenze da parte dei visitatori italiani. Proprio all’inizio di quest’anno la capitale croata ha ospitato l’incontro annuale del Consiglio Nazionale Fiavet.

“La nostra offerta – afferma Viviana Vukelić, direttrice per l’Italia dell’Ente Nazionale Croato per il Turismo – è rivolta anche a un turismo presente tutto l’anno, grazie ai nostri prodotti-chiave: cultura e siti Unesco, cicloturismo, nautica, vacanza attiva, business & congressi, enogastronomia. Non dimentichiamo inoltre l’ampia offerta in tema di salute e benessere, con i centri Spa & Wellness e cliniche per la riabilitazione e la fisioterapia che vedono ogni anno la presenza crescente di ospiti da tutto il mondo”.

La partecipazione a Travelexpo sarà anche l’occasione per presentare le principali novità del 2019. Iniziamo con un cenno all’apertura del nuovo Marina ACI a Rovinj, in Istria. Il nuovo ACI Rovinj sarà un moderno marina, con design d’alto livello e soluzioni tecnologiche all’avanguardia, in grado di fornire servizi di elevata qualità nel turismo nautico, il primo del sistema ACI con la massima categoria cinque ancore.

Inoltre quest’anno, grazie a investimenti pari a circa 1 miliardo di euro nelle infrastrutture alberghiere, si assisterà all’apertura di diversi nuovi hotel, tra i quali: l’Hilton Garden Inn a Zagabria ubicato a pochi passi dal centro e vicino ai principali punti d’interesse della città, il Grand Park Hotel 5* a Rovinj – a pochi metri dal nuovo ACI Marina e con vista sul centro storico della cittadina istriana –, il resort Valamar Collection Marea Suites 5* a Poreč, l’Hotel Roxanich 4* a Motovun (nell’entroterra istriano), l’Hotel Paris 4* a Opatija, due hotel a Split – l’Ambasador e l’Amfora Resort 4*, l’Hotel Palace 5* a Hvar e l’Hotel Bellevue a Dubrovnik.

Infine, nel 2020 la città di Rijeka sarà la Capitale europea della Cultura dove durante tutto l’anno si terranno eventi artistici e culturali, rassegne cinematografiche, concerti, festival e diversi appuntamenti grazie ai quali il capoluogo del Quarnaro diventerà il cuore dell’Europa.

(Foto Frank Heuer)

News Correlate