lunedì, 23 settembre 2019

Il Fiume Oreto guida la classifica online del Fai, si vota fino al 30 novembre

É partito il rush finale per votare il Fiume Oreto come ‘Luogo del Cuore Fai’. Attualmente il fiume palermitano guida la classifica online con più di 50 mila voti, ma ne servono ancora molti per superare l’agguerrita concorrenza dell’Antico Stabilimento Termale di Porretta Terme (BO) e del Monte Pisano di Calci – Vicopisano (PI), rispettivamente al secondo e terzo posto.
Diverse le iniziative portate avanti dal Comitato Salviamo l’Oreto e dalla Cooperativa Terradamare, tra convegni, escursioni naturalistiche, giornate di studio per chiarire, grazie al contributo di esperti, strategie che consentano di bonificare, valorizzare e rendere fruibili alcune aree dell’Oreto; iniziative che hanno acceso i riflettori sulle emergenze e la sua possibile rinaturalizzazione.
Tanti gli artisti palermitani che hanno messo la faccia nella campagna portata avanti dal Comitato Salviamo l’Oreto, che punta alla realizzazione di un Parco Fluviale Urbano, tra questi Teresa Mannino, Salvo Piparo, Sasà Salvaggio, I Soldi Spicci, Stefano Piazza, Marco Manera e tanti altri. Domani sera, mercoledì 28 novembre, alle 19 presso il Bolazzi Bistrot di Palermo è in programma la festa conclusiva della campagna Salviamo l’Oreto: sarà l’occasione per raccogliere ulteriori firme.

Per votare c’è tempo fino al 30 novembre cliccando sul link www.fondoambiente.it/luoghi/fiume-oreto?ldc.

News Correlate