giovedì, 17 ottobre 2019

Un corso gratuito sul turismo sostenibile, al via 4 incontri nel ragusano

Da domani, martedì 21 e sino al 28 maggio, al via in provincia di Ragusa il percorso di formazione gratuito destinato ad aziende turistiche, strutture ricettive, operatori turistici e associazione di promozione territoriale, organizzato da Svi.Med. Onlus e dal comitato di gestione del marchio ConsumelessMed, nell’ambito del progetto Consumeless (co-finanziato dal programma InterregMed).

Il comitato di gestione del marchio, formato dai dodici Comuni della provincia di Ragusa, dà il via a quattro appuntamenti in altrettanti comuni della provincia iblea. In particolare il progetto si concentra sulla specificità delle aree turistiche, all’interno delle quali è necessario definire e implementare politiche per la sostenibilità, attraverso la messa in campo di differenti tipi di azioni che tengano conto delle loro stesse peculiarità.

Diverse le tematiche trattate. Martedì 21 maggio, prima tappa del progetto a Scicli, presso Casa Imbastita, si parlerà di “Strategie di branding e vendita diretta delle strutture ricettive”, “Come creare una strategia digitale in 7 passi per la tua struttura ricettiva” e “Cultura, identità e sostenibilità aziendale. Villa Pirandello, il primo story-hotel” (ore 15.00 – 19.00).

A Monterosso Almo, alla Tenuta Rizzarello, il 22 maggio si tratterà invece di “Design e promocommercializzazione delle esperienze”, “Esperienze: strategie e metodi per renderle produttive” e di processi “Dal Turismo Esperienziale al Turismo Trasformazionale: Case History Il Racconto della Workation per Aspiranti Nomadi Digitali e TravelStoryteller” (ore 15.00 – 19.00).

Terzo appuntamento poi, il giorno dopo, 23 maggio, a Comiso, presso Il Filo di Paglia, dove si svolgerà il “Laboratorio: come creare una destinazione turistica” e si parlerà di “Genius loci e marketing del territorio: come farli camminare insieme” (a cura di Roberta Caruso – Home4Creativity), “Nuovi Target per l’Industria del Turismo: Remote Worker e Nomadi Digitali Numeri, Opportunità e Case History ” e “Le guide turistiche, strumenti per raccontare il territorio” (a cura di Stefano Raso – Viatoribus) (ore 15.00 – 19.00).

Infine il 28 maggio, a Palazzo Arezzo, a Ragusa, si terrà un dibattito tra i membri del comitato di gestione del marchio consumelessMed: Vincenzo Asero dell’Università di Catania, Santo Burgio dell’ Università di Catania (sede di Ragusa) e gli esperti a livello nazionale che hanno sviluppato il percorso formativo, Francesco Biacca (CEO di Evermind), Luca Caputo (Destination Manager), Alberto Mattei (Esperto di Comunicazione e fondatore del progetto nomadi digitali in Italia) (ore 9.30-12.30).
Gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito, ma è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni: 389.1877681.

News Correlate