mercoledì, 23 ottobre 2019

La Provincia Agrigento alla Bit nello stand dell’Urps

Nel pomeriggio di venerdì 17 conferenza stampa dell’assessore provinciale al Turismo Angelo Biondi

32 mila euro per partecipare alla Bit di Milano, in programma dal 16 al 19 febbraio. E' la somma stanziata dalla Provincia di Agrigento per coprire gli oneri di partecipazione allo stand che sarà allestito dall'Urps, l'Unione regionale delle Province siciliane dove la Provincia Regionale di Agrigento potrà contare su uno spazio espositivo di 70 mq.
Eugenio D'Orsi, presidente della Provincia, ha disposto che per la Bit vengano coinvolti tutti i comuni della provincia, le pro loco e gli operatori del settore turistico. Saranno, inoltre, coinvolti gli operatori della comunicazione per pubblicizzare la partecipazione dell'Ente con un documentario da trasmettere a fini conoscitivi.
Intanto sono già stati definiti alcuni appuntamenti. Giovedì 16 febbraio alle 12.30 nello stand dell'Urps, la Comunità Montana della Provincia offrirà una degustazione di prodotti tipici e si incontrerà con gli operatori per pubblicizzare le bellezze paesistiche e gli itinerari della zona montana, tra cui l'Eremo di Santa Rosalia, il Monte Cammarata e i numerosi paesi della zona. Venerdì 17 febbraio, alle 15, è prevista la conferenza stampa dell'assessore provinciale al Turismo Angelo Biondi, insieme agli operatori della provincia per proporre l'offerta turistica di tutto il territorio.
Sabato 18 febbraio, alle 10.30, infine, conferenza stampa di tutti i presidenti delle Province siciliane, per presentare l'offerta turistica dell'Isola.
"Oltre a questi appuntamenti – sottolinea Biondi – abbiamo in mente altre iniziative che riguardano lo slow food, il cicloturismo e l'escursionismo, segmenti che nell'ultimo periodo stiamo incentivando con iniziative specifiche".

News Correlate