domenica, 17 novembre 2019

Stancheris incontra parti sociali per raffrontare crisi turismo

Cgil soddisfatta dell’esito della riunione a cui ha partecipato anche Lidia Vancheri

Un incontro con le parti sociali per discutere della crisi del settore turistico e le politiche per sostenerlo e rilanciarlo. Si è messa subito al lavoro il neo assessore regionale al Turismo, Michela Stancheris, che ha convocato una riunione a cui ha partecipato anche l'assessore alle Attività produttive, Linda Vancheri. E i sindacati sembrano gradire. "Apprezziamo – dice Michele Pagliaro della Cgil – il fatto che l'assessore abbia sostenuto a chiare lettere che i problemi dell'occupazione e del disagio sociale saranno centrali nelle politiche del turismo che la Regione adotterà. I lavoratori -sottolinea ancora il sindacalista – hanno infatti pagato a caro prezzo la crisi, in termini di perdita del lavoro, ma anche di sottosalario e di lavoro nero".
Tra le proposte di Pagliaro a medio e lungo termine, "la necessità di mettere in rete le aree costiere con le zone interne per creare ricchezza e occupazione". Mentre, in vista dell'ormai imminente stagione estiva, "la Regione deve recuperare il grave ritardo negli interventi di sostegno e promozione del turismo".  

News Correlate