venerdì, 22 marzo 2019
malghe
  • Scoprire i sapori della tradizione con una vacanza nelle malghe della Carnia

    Sono una cinquantina le malghe ancora attive sui monti della Carnia, in Friuli: dalla fine di giugno a metà settembre i malghesi portano le mandrie a pascolare libere nei prati in quota. La maggior parte delle malghe vende direttamente i prodotti. In molte è anche possibile degustarli o assaporare i ...

  • Le malghe dell’Alto Adige ora nelle guide de ‘L’Espresso’

    Ancora un riconoscimento a per la gastronomia altoatesina, in particolare quella delle accoglienti malghe di montagna dove tradizione, sapori e genuinità si fondono in un unicum indimenticabile per gli ospiti. Con la fine dell’anno è prossima l'uscita delle guide de “L'Espr ...

  • Il 18 agosto le malghe alpine dell’Area Vacanze Valle di Tures e Aurina (BZ) festeggiano con una giornata divertente e avventurosa nel paesaggio naturale dell’Alto Adige. Si tratta della Festa delle Malghe, che accoglie a Cadipietra le famiglie che hanno voglia di lanciarsi nella tradizi ...

  • Giovedì 6 luglio tornano gli appuntamenti di ‘Albe in malga’. Fino al 31 agosto, infatti, sarà possibile vivere le emozioni della vita in malga in tante strutture distribuite sul territorio provinciale.  Tutti i sabati di luglio e di agosto si potranno vivere le esperi ...

  • Rivitalizzare il settore delle malghe nel Friuli Venezia Giulia attraverso la riqualificazione e la promozione in chiave turistica.  Sono questi gli obiettivi di un progetto realizzato dall'Ersa (Agenzia regionale per lo sviluppo rurale), che tocca l'intero territorio montano del Friu ...

  • Tall, piccolo borgo sopra Merano, apre le porte a chiunque voglia godersi una giornata sulla neve, con 3 malghe aperte tutti i fine settimana, dal 4 dicembre al 13 marzo e durante le feste. Tall è facilmente raggiungibile con un bus navetta, che parte dal centro di Merano. Grazie all'ini ...

  • Nel mese di maggio a Merano si svolgerà la 1^ edizione di ‘Stelle, Malghe e Castelli', una kermesse gastronomica che prevede 5 cene, aperte al pubblico, che si svolgeranno in 5 castelli altoatesini, le cui pietanze saranno curate da cinque chef de cusine, tutti premiati dalle princ ...