giovedì, 5 dicembre 2019
siti culturali
  • Quando il privato riesce a valorizzare i siti culturali comunali, il caso di Siracusa

    Quasi 133 mila presenze e 130 eventi organizzati negli ultimi tre anni al Teatro comunale, alla Latomia dei Cappuccini e all'Artemision, tre siti del Comune di Siracusa, riaperti poco più di tre anni fa in seguito ad un bando dell'amministrazione comunale. Enrico Jansiti di Erga Srl, la società che ...

  • Dalla Regione 200 mln ai Gal per promuovere la cultura 

    I ventidue Gal, Gruppi di azione locale, che operano in Sicilia potranno affiancare la Regione nella promozione del patrimonio storico e culturale dell'Isola: dalla fruizione dei musei e dei siti archeologici alla valorizzazione degli antichi borghi, dall'allestimento di spazi espositivi alla realiz ...

  • Siti culturali e musei nel degrado, dalla Regione arrivano solo 3,6 milioni

    Grido d’allarme dei dirigenti dei musei e dei parchi archeologici siciliani: i siti culturali versano nel degrado anche a causa della mancanza di fondi per la manutenzione, come scrive Repubblica.it. Al Paolo Orsi di Siracusa piove dentro. La Villa del Casale è piena di erbacce e da Pia ...

  • Anci Sicilia e Ars a confronto su gestione siti culturali

    Il mancato introito del 30% derivante dalla vendita dei biglietti per i siti culturali è stato al centro dell’incontro tra i sindaci dei Comuni coinvolti dal provvedimento e il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone. Secondo la normativa, in base ad apposite convenzioni, ai Comuni ...

  • Pronto un decreto per affidare 10 siti chiusi  a associazioni e volontari

    10 luoghi della cultura chiusi saranno affidati ad associazioni no profit. L’annuncio è del ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini, che ha appena firmato un decreto ministeriale. "Ci sono molti luoghi della cultura secondari, magari piccoli, dello Stato - spiega F ...

  • Siracusa pensa a bando per affidare gestione siti ai privati

    Il Comune di Siracusa sta lavorando alla stesura di un bando per l'affidamento dei servizi di visite turistiche di alcuni siti culturali di sua proprietà. “Le visite di siti strategici come le latomie dei cappuccini o come l'Artemision, solo per fare alcuni esempi – sottolinea l'a ...

  • Un accordo di programma che delinea strategie e obiettivi comuni di valorizzazione, conservazione, gestione e fruizione di alcuni complessi monumentali e siti archeologici campani di particolare interesse storico, turistico e culturale, è stato firmato ieri a Roma dal Ministro per i beni cult ...

  • All’11° edizione internazionale della Borsa mediterranea del turismo archeologico di Paestum, il Friuli ha presentato una discovery card per visitare gratis i siti storico-culturali. L’iniziativa rientra tra quelle avviate dall’assessorato e dall’agenzia regionale per ren ...