Aeroporto Firenze, Sesto Fiorentino vota contro ampliamento scalo

Il Consiglio comunale di Sesto Fiorentino ha approvato la delibera di presa d’atto del parere contrario al progetto masterplan 2014-2029 aeroporto Vespucci del capoluogo toscano in vista della conferenza dei servizi convocata per il prossimo 7 settembre.

Il documento è stato approvato con 18 voti favorevoli (Si, Per Sesto, Insieme cambiamo Sesto – Per Sesto Bene Comune, M5s), 1 contrario (Fi) e 5 astenuti (Pd).
“Il Comune di Firenze – ha detto Lorenzo Falchi, sindaco di Sesto – è sostanzialmente isolato e questo dovrebbe offrire uno spunto di riflessione: l’opposizione all’aeroporto non è ideologica, è di merito e profondamente legata non solo alla realizzazione della pista, ma anche e soprattutto all’idea di sviluppo che immaginiamo per la nostra città, basato non sul turismo mordi e fuggi e sulla rendita, ma sull’innovazione, sulla produzione di qualità, sulla sostenibilità ambientale”.
Intanto anche nel Consiglio comunale di Firenze oggi si vota sull’ampliamento dell’aeroporto: in discussione (il voto finale è previsto in serata) c’è una delibera con cui Palazzo Vecchio prende atto dei contenuti del masterplan, alla quale hanno preannunciato voto favorevole la maggioranza Pd, e Fi ed Fdi, mentre durante i lavori hanno indicato voto contrario M5s, Sinistra, Mdp, Pap.
“Andiamo avanti, chi è contro l’ampliamento è contro la città”, ha detto a margine dei lavori il sindaco Dario Nardella.

News Correlate