martedì, 17 settembre 2019

Firenze, ospitalità e storia si intrecciano nelle strutture del Centro Congressi al Duomo

Un viaggio nella storia e nella cultura di Firenze è la promessa del Centro Congressi al Duomo che con le sue 2 strutture 4 stelle nel centro della città arricchisce l’esperienza e lancia un messaggio di accoglienza all’insegna della conoscenza e valorizzazione del patrimonio artistico-culturale del territorio.

Entrando all’Hotel Pitti Palace al Ponte Vecchio si respira già la storia della città. L’hotel sorge infatti sui resti di quella che era la Torre De’ Rossi, antica torre medievale distrutta poi durante la Seconda Guerra Mondiale, costruito con i sassi della vecchia facciata e utilizzando le ‘buche pontate’ come sorgenti di luce esterna, le cui feritoie sono ancora presenti in alcune stanze dalle quali ammirare gli scorci più suggestivi di Firenze. Inoltre, la terrazza al 6° piano con il Ristorante alla Torre De’ Rossi è ancora oggi uno dei punti più panoramici di Firenze.

Il Pitti Palace Hotel custodisce anche altri tesori: l’antico Muro Romano sul quale la famiglia dei Cerchi innalzò una torre già esistente nel 1210 d.C. e molte opere d’arte, sculture disseminate negli spazi comuni dell’hotel.

La hall accoglie i suoi ospiti con la preziosa consolle di marmo bianco ‘Allegoria’ scolpita a fine dell’800 dallo Studio D’Arte De Ranieri. La consolle, già esposta al celebre Gran Salon de Paris, è fiore all’occhiello della storica struttura nel cuore di Firenze.

Grazie a questa particolare esperienza culturale che il Centro Congressi al Duomo fa vivere ai propri ospiti, prosegue la salvaguardia, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio artistico-culturale in stile Life Beyond Tourism a cui i due alberghi aderiscono: l’offerta per il soggiorno dei viaggiatori si arricchisce così di iniziative e progetti concreti che favoriscono la conoscenza e il dialogo tra culture.

L’accoglienza in stile ‘Life Beyond Tourism’, con gli hotel a 4 stelle Pitti Palace al Ponte Vecchio e ‘Laurus al Duomo’, definisce un nuovo concetto di ospitalità altamente valoriale, capace di soddisfare anche le curiosità artistiche dei propri ospiti, coinvolgendoli nella vita di Firenze e del territorio che la circonda in tutti i suoi aspetti.

Hotel Laurus Al Duomo: 1 notte in camera doppia con colazione a partire da 239 euro per camera;
Hotel Pitti Palace Al Ponte Vecchio: 1 notte in camera doppia con colazione a partire da 239 euro per camera.

News Correlate