mercoledì, 24 aprile 2019

Con ‘Namaste’ matrimoni da favola alla Bagnaia Golf & Spa Resort Siena

La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena, Curio Collection by Hilton arricchisce la propria offerta wedding, introducendo una novità che unisce l’ospitalità italiana alla tradizione indiana, rendendo così il Resort una location ancora più originale e attraente sia per i wedding planner italiani, sia per gli ospiti internazionali.

Privatizzabile, in parte o interamente, il Resort è immerso in oltre 1100 ettari di campagna senese a soli 12 km da Siena con infiniti spazi modulabili indoor e outdoor per cerimonie, ricevimenti, riti tradizionali e festeggiamenti. A questo si aggiunge l’expertise del Team del Resort e una novità assoluta: Namaste, nuovo programma ideato da Hilton, primo nel suo genere, per rendere un matrimonio indiano unico grazie ai benefit e servizi esclusivi creati nel rispetto della tradizione e della cultura indiana.

La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena, Curio Collection by Hilton, può essere riservata ad uso esclusivo degli ospiti. Gli sposi e i loro invitati potranno vivere così l’esperienza di un matrimonio unico, avendo a disposizione in esclusiva tutti e due i borghi oppure uno solo, con le 101 camere e suite, i vasti spazi per gli eventi, la piscina esterna, i ristoranti ed i giardini.
L’estensione de La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena, Curio Collection by Hilton è tale da renderla facilmente adattabile a qualsiasi evento, con la possibilità di creare ambienti originali e di grande ispirazione. Il Resort si compone di due borghi, Borgo Filetta e Borgo Bagnaia, una Spa con acque termali e un prestigioso campo da golf a 18 buche compresi all’interno di un complesso medievale completamente ristrutturato che rappresenta un’eccellenza grazie alla sua offerta di eventi memorabili, relax unita all’enogastronomia e all’ospitalità di livello.

Borgo Bagnaia include 72 camere e suite di diverse tipologie, da Classic a Family Suite, dislocate nelle diverse unità, mentre Borgo Filetta, un tempo spazio adibito alla cura dei cavalli e alla stazione di posta per i viaggiatori, comprende 29 camere ancora oggi contraddistinti da interni declinati secondo il tema equestre.
Il matrimonio è un momento unico della propria vita e, appunto per renderlo tale, La Bagnaia ha aderito a ‘Namaste’, il programma di Hilton creato per rispondere alle specifiche esigenze dei clienti di nazionalità indiana, con lo scopo di unire la tradizione indiana del matrimonio con l’affidabilità e ospitalità del brand. Namaste promuove le strutture Hilton che possono offrire servizi personalizzati e creati con una specifica attenzione alla cultura indiana per festeggiare nel rispetto della tradizione. I futuri sposi possono così organizzare il matrimonio secondo le proprie esigenze e tradizioni: dal food all’organizzazione delle cerimonie e rituali per celebrare la tradizione e la cultura indiana. Per quanto riguarda l’offerta gastronomica, il resort offre la possibilità di appoggiarsi a un servizio catering esterno per poter deliziare gli invitati con i piatti tipici della tradizione indiana, dalla colazione alla cena. Il programma, inoltre, per venire incontro alle esigenze degli sposi, prevede termini di cancellazione flessibili e regala agli sposi il soggiorno in una Suite complimentary.

Il programma Namaste verrà implementato da un team dedicato che lavorerà fianco a fianco con gli sposi e con il wedding planner per pianificare in ogni minimo dettaglio l’intero soggiorno, per realizzare un matrimonio da sogno e garantire la qualità in ogni singolo aspetto, ponendo attenzione alla tradizione e alla cultura indiana. L’alto standard di qualità e del servizio di Hilton assieme all’esperienza del team, sono la garanzia per un evento di successo.
La magia che si respira a La Bagnaia saprà renderle tutte ugualmente spettacolari. Sotto le stelle, Terrazza sul Mondo, è una location da sogno; grazie alle sue dimensioni e alla sua flessibilità, è ideale per ospitare la cerimonia più importante, mentre l’eleganza e il romanticismo della Sala Banchetti (predisposta per accogliere fino a 250 invitati), creano un’atmosfera unica e un tocco di eleganza toscana per una cerimonia memorabile. È completata da un patio che offre una splendida vista e può essere utilizzato per il cocktail di benvenuto. Infine, con una capacità fino a 110 ospiti, c’è il patio esterno del ristorante La Voliera, sempre ad uso esclusivo, mentre, il Pool Bar vanta una spettacolare vista sulle colline toscane ed è ideale per una cerimonia, oppure ancora, per ospitare i festeggiamenti che seguono la cerimonia principale. Tutti possono essere allestiti a proprio piacimento e con set-up tematici, lasciando spazio alla creatività e l’immaginazione dei wedding planner e, soprattutto, ai desideri degli sposi.

Il Resort offre una Spa unica ed esclusiva: la Buddha SPA by Clarins. È il cuore wellness de La Bagnaia, custode di una tradizione secolare votata al benessere: la Buddha SPA by Clarins.

E per completare l’esperienza all’interno del Resort, non può mancare una bella partita a golf presso l’attiguo campo: il Royal Golf La Bagnaia.

L’offerta non si limita a rendere unica l’esperienza nel resort ma vuol far conoscere agli ospiti indiani la cultura e i paesaggi toscani e italiani; sono così organizzati itinerari unici che comprendono la visita di città toscane, picnic, giornate dedicate al benessere, wine tasting e cooking classes con la possibilità di imparare a preparare le ricette italiane più sfiziose. Tradizione ed esclusività, senza rinunciare al divertimento: a La Bagnaia, sono tantissime le idee e le proposte di intrattenimento per un soggiorno unico.

La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena, Curio Collection by Hilton: qui il matrimonio indiano ha i contorni della favola. Grazie all’offerta esclusiva declinata nel rispetto della tradizione indiana, sposi ed ospiti potranno vivere l’emozione di un matrimonio da sogno circondati dalla bellezza di un paesaggio che non eguali in tutto il mondo.

News Correlate