mercoledì, 16 ottobre 2019

Nardella: Franceschini bravo a congelare riforma musei

“Il ministro Franceschini ha fatto bene, credo che sia anche legittimo congelare la riforma in modo da poter verificare con calma quali sono gli aspetti da modificare e quelli da confermare. Mi auguro che la parte della riforma che riguarda Firenze venga rivista nel suo complesso”. Lo ha detto Dario Nardella, sindaco di Firenze, a margine di un sopralluogo all’auditorium del teatro del Maggio Musicale Fiorentino, commentando il fatto che il neo ministro dei beni culturali e del turismo Dario Franceschini ha ritirato ‘in via cautelativa’ i decreti della riforma del predecessore Alberto Bonisoli. “Franceschini – ha spiegato Nardella – è sempre stato attento, equilibrato nello svolgere la sua attività istituzionale e quindi se è arrivato a una decisione del genere sicuramente sarà stata ponderata. Mi auguro che si metta mano anche al declassamento del museo dell’Accademia che deve tornare a livello degli altri grandi musei statali dotati di autonomia”.

News Correlate