martedì, 19 febbraio 2019

Uffizi, Schmidt: entro settembre riaprirà il Corridoio Vasariano

“Il 21 settembre sottoporremo il piano complessivo di riapertura del Corridoio Vasariano al tavolo sindacale, per la necessaria approvazione. Qualora essa venisse concessa, saremo pronti in pochi giorni ad aprirlo”. Ad affermarlo Eike Schmidt, direttore degli Uffizi rispondendo ad una lettera inviatagli dalla Fiavet Toscana in merito all’assenza di una data certa di riapertura dello spazio chiuso alcuni mesi fa per questioni di sicurezza.   

“L’autorizzazione temporanea (fino al 30 novembre) dei vigili del Fuoco a riaprire il Corridoio Vasariano è arrivata nel mese di agosto, quando gran parte del personale era in ferie – ricorda il direttore – Come promesso, abbiamo immediatamente messo in atto tutti i provvedimenti richiesti dai vigili del Fuoco per la formazione di personale specializzato in misure antincendio, condizione necessaria all’apertura a gruppi contingentati di visitatori.

I corsi sono cominciati il 22 agosto. Allo stesso tempo il nostro Ufficio Permessi e Concessioni, che è sempre rimasto in contatto con la Fiavet, ha predisposto un piano organizzativo delle visite, tenendo conto della scarsità degli addetti provvisti di patente apposita che possono essere impiegati in conto terzi (cioè, pagati extra dal concessionario)”.

News Correlate