sabato, 23 febbraio 2019

Pisa fa da scenario alla saga medievale sulla via Francigena

Una fiction medievale lungo la via Francigena pisana per promuovere il territorio. ‘Il Cammino di Ferro’ è il titolo della saga e dopo il primo capitolo pilota ora è pronto l’episodio ‘L’Ombra della Torre’. La fiction è stata ideata e prodotta da Reges e ora è pronta ad approdare sui canali nazionali. “C’è stato l’interessamento della Rai – spiega Aron Chiti, regista e ideatore – ora le trattative sono in corso e con molta probabilità ritroveremo questo episodio la prossima stagione come capitolo iniziale su palinsesti televisivi nazionali”. 

L’opera nasce dal lavoro di oltre 300 soggetti tra attori, figuranti e personale tecnico. Il progetto ha potuto contare anche sulla collaborazione dello sportello comunale Pisa is Movie.
“La città – ha detto il responsabile Sergio Piane – si sta caratterizzando per le produzioni di cinema storico e in costume, grazie alle caratteristiche dei luoghi, alla presenza della Fondazione Cerratelli e alla collaborazione dell’associazione dimore storiche”.

“‘Il cammino di ferro’ – ha concluso Paolo Ghezzi, vicesindaco – è una produzione di qualità, non meraviglia che nascano interessi importanti, ma è anche un’iniziativa con ricadute positive sul territorio in termini di immagine e turismo”.

News Correlate