mercoledì, 16 ottobre 2019

Sarà ispirata al genio di Leonardo la Florence Biennale 2019

Leonardo da Vinci, nell’anno della celebrazione dei 500 anni dalla sua morte, è stato scelto come fil rouge della Florence Biennale, che si terrà dal 18 al 27 ottobre 2019 alla Fortezza da Basso.

Il tema della XII edizione della Florence Biennale Arte e Design sarà ‘Ars et Ingenium. Similitudine e Invenzione’, aggiungendosi alle iniziative che per tutto l’anno 2019 hanno ricordato il genio e l’arte di Leonardo da Vinci. Una riflessione sull’approccio conoscitivo e creativo di Leonardo, tramite un’esposizione di arte contemporanea e di design. L’eredità del grande Maestro del Rinascimento sarà reinterpretata attraverso i molteplici linguaggi dell’arte da autori di diversa provenienza, cultura, formazione.

Oltre 400 artisti provenienti da tutto il mondo, scelti da un Comitato Internazionale, esporranno nella location della Fortezza da Basso. Il Padiglione dedicato all’arte contemporanea accoglierà opere d’arte in concorso nelle categorie: disegno, calligrafia e grafica d’arte, pittura, tecnica mista, scultura, arte ceramica, arte tessile, gioiello d’arte, fotografia, arte multimediale, video arte, performance, installazioni d’arte.

Quest’anno la Florence Biennale si apre anche al design. Si ispirerà all’immaginazione e la sperimentazione di Leonardo nel progettare macchine e invenzioni di varia natura, alcune delle quali così pionieristiche da stupire il mondo nei cinquecento anni già trascorsi dalla sua morte. Il padiglione dedicato al design ospiterà progetti innovativi riguardanti la progettazione di ambienti urbani e d’interni, oggetti disparati, gioielli, giochi, portali e altro, impiegando tecnologie vecchie e nuove.
La Giuria Internazionale della Florence Biennale, costituita da storici e critici dell’arte di chiara fama assegnerà collegialmente il Premio Internazionale ‘Lorenzo il Magnifico’ ai vincitori e finalisti delle diverse categorie di concorso.

Un programma di eventi, performance, conference e ospiti fuori concorso caratterizzeranno i giorni della Biennale. Il pubblico potrà così incontrare gli espositori e le loro creazioni, in un viaggio alla scoperta delle ultime tendenze dell’arte e del design nel mondo.

News Correlate