lunedì, 23 settembre 2019

Dalla Regione 2,5 mln a Pisa per completamento ciclopista dell’Arno

Continua l’iter per la realizzazione del tratto pisano della ciclopista dell’Arno: alcuni tratti sono già stati realizzati, come il sottopasso ciclopedonale a Porta a Mare, il collegamento tra il centro e via Aldo Moro passando per via Conte Fazio e la pista ciclabile sul viale delle Piagge. Sono adesso in corso i lavori per il tratto di via Livornese, compreso tra via Isola di Giannutri e via Isola del Giglio, e mancano due: quello tra via Isola del Giglio fino a Boccadarno e il ponte ciclopedonale tra Riglione e l’Ospedale.

Per questi ultimi due progetti la Regione ha annunciato che Pisa si è aggiudicata il finanziamento da 2,5 milioni di euro attraverso il bando POR FESR 2014/2020.
Il progetto vale 3 milioni e 55mila euro. Per il Ponte ciclopedonale e le opere di raccordo necessarie sono messi a preventivo 2 milioni e 90mila euro, con previsto contributo dell’Aoup. L’investimento totale è di 5,3 milioni di euro, possibile grazie ad un cofinanziamento Regione-Comune.
Sono 5 i progetti finanziati per la Ciclopista dell’Arno per un valore complessivo di 7.187.500. Oltre la parte pisana di 2,5 milioni sono stati finanziati i piani di San Miniato (1.360.000 euro), Empoli (1.450.000 euro), Cascina (1.451.200 euro), e Provincia di Arezzo (426.300 euro). Una volta completata avrà una lunghezza totale di circa 404 km e toccherà 3 province, la Città metropolitana di Firenze e 57 Comuni.

News Correlate