giovedì, 19 settembre 2019

Albergatori come accompagnatori turistici, polemica sulla nuova norma

Gli albergatori trentini sono stati abilitati ad accompagnare i turisti in montagna in attività escursionistiche che si svolgano sotto un limite indicativo di 1800. E’quanto riporta il sito www.montagna.tv, secondo cui la nuova norma approvata dalla giunta provinciale di Trento nell’ambito delle riforme sul turismo. Immancabili le polemiche da parte dei tecnici del soccorso alpino e delle Guide alpine.

“È un’assurdità contro cui ci muoveremo – ha detto Cesare Cesa Bianchi, presidente Collegio Nazionale delle Guide Alpine a www.montagna.tv – La legge nazionale è molto chiara: l’accompagnamento in montagna, escursionistico, alpinistico e scialpinistico è riservato esclusivamente alle guide alpine, professionisti adeguatamente formati alla gestione del rischio in montagna”.

News Correlate