domenica, 22 settembre 2019

Bolzano, da settembre accolte domande contributo turismo

Dalla Giunta via libera a beneficiare di contributi e mutui agevolati

Dopo 3 anni cancellato lo stop ai contributi nel settore turistico. Il nuovo regolamento prevede per le piccole imprese del settore (fino a 500mila euro di volume d'affari) la possibilità di beneficiare di contributi e mutui a tasso agevolato, per quelle più grandi di accedere a crediti agevolati. A stabilirlo la Giunta provinciale di Bolzano che per settembre prevede la riapertura dei termini di accoglimento delle domande di sovvenzione per tutte le imprese del settore, nella forma di contributo o di mutuo agevolato. A fronte di un fabbisogno di 37,4 milioni di euro per i contributi, di 123 milioni per mutui e con tempi di attesa di 5 anni per le aziende, nel 2010 la Giunta provinciale si era vista costretta a congelare temporaneamente i contributi agli investimenti per le imprese turistiche. In tal modo l'Assessorato ha potuto concentrarsi sullo smaltimento degli arretrati con un impegno finanziario e ad accorciare i tempi: se a inizio 2010 gli arretrati ammontavano a 37,4 milioni di euro, 9 mesi dopo erano già stati ridotti di 10 milioni.

 

News Correlate