venerdì, 6 dicembre 2019

Natale all’insegna dei mercatini

A Trento attesi migliaia di visitatori

C’è già atmosfera di Natale a Trento e nel resto della provincia: nel capoluogo verrà infatti aperto il tradizionale mercatino natalizio, con una settantina di casette tradizionali in legno. Contemporaneamente un altro mercatino verrà inaugurato a Levico Terme, nel parco asburgico. Un altro mercatino di Natale asburgico è già allestito, invece, da una settimana, ad Arco, con una curiosa novità: i negozianti accetteranno le vecchie banconote in lire. A Trento gli organizzatori si attendono fino al 24 dicembre un afflusso massiccio di visitatori, soprattutto da altre regioni, per bissare il successo del Natale 2005, quando la manifestazione richiamò nel centro storico 530mila turisti. Gli espositori quest’anno saranno 67, provenienti per la gran parte dal Trentino, ma anche dall’Alto Adige e da altre regioni del nord Italia. Metteranno in vendita prodotti artigianali, addobbi natalizi, quadri, piccole sculture in legno, ceramiche dipinte a mano, presepi e decorazioni varie. Il centro della piazza sarà destinato all’enogastronomia, con vendita diretta e degustazioni. Analoga atmosfera si respirerà a Levico, fino al 6 gennaio, con 40 casette in legno collocate sotto i grandi alberi del parco secolare asburgico.

News Correlate