martedì, 10 dicembre 2019

Valle Isarco, nessun danno a strutture per nubifragi

Engl: giusto tranquillizzare chi è in procinto di partire per vacanze

“Nessuna struttura ricettiva è stata coinvolta o colpita dal nubifragio che l'altra notte ha interessato la Val di Vizze”. A renderlo noto Christoph Engl, direttore di Alto Adige Marketing, che tiene i contatti con gli operatori turistici dell'area. “Già da oggi – spiega – la linea ferroviaria sarà di nuovo attivata fino a Vipiteno. È giusto tranquillizzare chi è in procinto di partire per le proprie vacanze nella zona dell'Alta Valle Isarco”, conclude Engl.

 

 

News Correlate