giovedì, 19 settembre 2019

L’enogastronomia del Garda Trentino alla ribalta a ‘Garda con gusto’

La manifestazione Garda con Gusto è pronta per tornare alla ribalta. Dopo il successo registrato nell’edizione di esordio dello scorso anno, a Riva del Garda torna la tre giorni dedicata alle eccellenze enogastronomiche del Garda Trentino.

Dal 4 al 6 novembre, il lago e le montagne che gli fanno da corona saranno lo scenario per un evento all’insegna di food market, show cookinge tasting. Quest’anno Garda con Gusto amplia l’orizzonte, spaziando tra le numerose peculiarità dell’enogastronomia gardesana, vero e proprio tesoro culturale e imprenditoriale del territorio. Il tema guida dell’evento è quello della lavorazione a crudo, con particolare attenzione alla carne salada e al pesce Igp di lago.

La cucina a crudo di questi alimenti è la base per una proposta gustosa e raffinata, che esalta anche i prodotti utilizzati per condire e accompagnare ogni piatto. Di scena anche altre eccellenze come il broccolo Slow Food, le susine Dop, i marroni di Drena, Nago, Tenno e Campi (De.Co.), i piccoli frutti delle valli, che gli chef possono utilizzare anche a crudo in mille modi diversi nei piatti della tradizione o in nuove suggestive proposte. E ancora il balsamico trentino, il tartufo, lo zafferano, i formaggi di malga, le mele, il miele, i vini Doc, il dolce vino santo, la birra e i distillati. A Riva del Garda sarà possibile anche acquistare prodotti a chilometro zero al mercatino dei produttori locali.

Per tre giorni, dalle 10 alle 22, si potrà assaporare tutto il meglio della cucina del territorio in ognuna delle casette che compongono il villaggio del gusto all’interno del Palameeting, utilizzando lo speciale Pacchetto Degustazioni, in vendita a 30 euro a persona (costo della singola degustazione 7 euro). Il pacchetto comprende sei assaggi e la possibilità di scegliere fra abbinamenti vino/birra, oltre al gadget dell’evento in regalo. Da non perdere inoltre l’appuntamento con lo show cooking di Simone Rugiati, uno degli chef più creativi e fantasiosi del momento.

News Correlate