lunedì, 23 settembre 2019

Ad aprile riaprono i Giardini di Sissi a Merano

L’1 aprile a Merano riaprono i cancelli dei Giardini di Castel Trauttmansdorff.
L’apertura a pochi giorni dalla Pasqua incanterà i visitatori con un arcobaleno di fiori variopinti e tante novità.

Tra queste l’installazione dell’artista Ichi Ikeda nel Laghetto delle Ninfee, realizzata work in progress per trasmettere ai visitatori la centralità dell’acqua nella vita e che rientra nel progetto ‘Merano Nature Art – Spring 2015’ del festival ‘Primavera Meranese’, manifestazione che animerà la cittadina altoatesina fino a metà maggio.

Anche nella stagione 2015 i Giardini di Castel Trauttmansdorff proporranno numerosi eventi, tra cui 2 giornate dedicate ai bambini e alle famiglie in festa, il 17 maggio la ‘Primavera ai Giardini’ e il 25 ottobre l’‘Autunno ai Giardini’. Si tratta di vere e proprie giornate per le famiglie, che in primavera ed in autunno coinvolgeranno grandi e piccini tra giochi, animazioni e divertimento alla scoperta del parco con passeggiate tra alberi di agrumi in fioritura e in boschi incantati, con attività didattiche e multisensoriali, tra bricolage, trucchi e giochi per bambini.

Con l’apertura dei Giardini il 1° di aprile, anche il Touriseum, il Museo Provinciale del Turismo, ricomincia la sua stagione. Il Touriseum offre un piacevole viaggio attraverso 200 anni di storia del turismo in Tirolo e quest’anno ospiterà la mostra ‘Turismo & Guerra’,  un viaggio nella storia del Tirolo durante la Grande Guerra, che attraverso reperti, documenti e illustrazioni ricostruirà i legami e i cambiamenti tra il turismo prima del 1914, e il suo mutamento al termine del conflitto mondiale.

Tutti i venerdì dei mesi di giugno, luglio e agosto, i Giardini resteranno aperti anche quest’anno fino alle 23, in occasione della rassegna ‘Trauttmansdorff di Sera’, tra musica e divertimento. www.trauttmansdorff.it

News Correlate