domenica, 20 ottobre 2019

Trento sempre più accessibile con nuove guide per disabili

A Trento è stata presentata ‘Guida turistica di Trento’, prima pubblicazione realizzata da un gruppo di ragazze disabili nell’ambito del progetto Per.la (percorso lavoro) attivato dai centri Anffas con il sostegno del Comune di Trento.

La guida, 140 pagine documentate con foto e mappe, per ora parte online ed è scaricabile su ogni tablet o smartphone e Pc con la App del Comune di Trento. Nei prossimi giorni sarà anche stampata su carta e distribuita dal Comune. L’accessibilità è alla base della nuova guida. Ogni percorso è accompagnato da una cartina, una scheda, indicazioni sul percorso e sull’accessibilità con i mezzi pubblici, per le persone diversamente abili e le famiglie con anziani o bambini sono disponibili utili note sulle eventuali difficoltà del tragitto.
In collaborazione con la cooperativa Handicrea è stato realizzato nel 1999 anche il progetto ‘Trento senza barriere’, che ha portato ad una prima pubblicazione, poi aggiornata nel 2005 con una seconda edizione che, in 548 pagine, propone oltre 1300 spazi, esercizi pubblici e privati aperti al pubblico, divisi in sei campi di interesse.
Progetti diversi che mirano a diffondere una cultura dell’ospitalità aperta a tutti, indipendentemente dalla propria condizione e dalle proprie abilità, e fare di Trento una città sempre più accogliente, per tutti.

News Correlate