mercoledì, 21 agosto 2019

Passo Lavazé, aperto il primo anello di fondo

Fa parte del circuito SuperNordicSkipass, la card per gli appassionati del fondo

È stato aperto a Passo Lavazé il primo anello di fondo, per poco più di un chilometro e mezzo, del circuito SuperNordicSkipass che riunisce 19 strutture di Trentino, Veneto ed Emilia Romagna, per un totale di 1.200 chilometri. L’apertura del primo tracciato di sci nordico rappresenta una notizia per le condizioni meteo di questo autunno. Il caldo delle ultime settimane ha infatti impedito finora l’utilizzo dei cannoni da neve anche per allestire le piste sci alpino. SuperNordicSkipass è oggi anche una card riservata agli appassionati di fondo che consentente di sciare in libertà nei più prestigiosi centri del fondo italiani. Si tratta della versione per lo sci nordico del più conosciuto Dolomiti Superski. In linea con la volontà delle realtà turistiche di Trentino e Veneto di
offrire momenti alternativi di fruizione delle vacanze sulla neve, anche slegate dalla pratica agonistica, SuperNordicSkipass è in vendita anche nella versione famigliare. Le tariffe variano dai 25 euro del settimanale
agli 80 euro dello stagionale (tessere nominali), mentre il costo delle card famiglia cambia in base al numero dei componenti, tra i 120 e i 140 euro per quella stagionale e da 45 a 60 euro per il settimanale. Ingresso gratuito
per i bambini fino a 10 anni.

News Correlate