mercoledì, 16 ottobre 2019

Caccia al tartufo e cena degustazione al Castello di Petroia

Dimore D’Epoca propone un soggiorno presso una delle sue prestigiose strutture, il Castello di Petroia. A metà percorso della strada antica che da Perugia porta a Gubbio, si staglia all’orizzonte la maestosa mole del Castello di Petroia. Un viale tra boschi e prati conduce ad un grande cancello oltre il quale si apre Petroia.

L’origine del Castello di Petroia va collocata tra il IX e X sec., il 7 giugno 1422 nasce a Petroia Federico da Montefeltro, il più noto Duca d’Urbino. Il Castello di Petroia è un complesso di edifici medievali racchiusi da una cinta di mura. I tre edifici che formano il Castello accolgono gli ospiti in ampie camere, le quali sono arredate con mobili autentici che creano un ambiente antico ed elegante in un’atmosfera raffinata ed accogliente, con soffitti in travi di quercia e alle pareti quadri e stampe del XVIII e XIX secolo.

Circondano il Castello boschi e prati ed una graziosa piscina tra le piante di ulivo. Ogni sera sarà possibile cenare a lume di candela nella suggestiva Sala degli Accomandugi. Fino a dicembre Dimore D’Epoca propone la suggestiva caccia al tartufo con cena e degustazioneper 2 persone con 2 pernottamenti.
Colazione: compresa in più un bottiglia di benvenuto all’arrivo; 2h di caccia al tartufo nelle valli del castello; cena completa di 4 portate(con alcuni piatti a base di tartufo raccolto durante la caccia), acqua + vini DOC umbri. Quote da 499 euro.

News Correlate