In vista dell’arrivo di Ryanair, chiude per lavori lo scalo di Perugia

Protesta il patron di Eurochocolate

L’aeroporto umbro di Sant’Egidio rimarrà chiuso al traffico per dieci giorni, dalle 7 del 12
ottobre alle 20 del 22 ottobre, per i lavori di adeguamento in vista dell’ arrivo della compagnia Ryanair i cui voli dovrebbero cominciare in dicembre. La decisione – si legge in un comunicato – è stata presa dalla società che gestisce lo scalo, la Sase assieme a Enac, Enav e le compagnie che vi operano. Immediata la replica di Eugenio Guarducci, presidente di Eurochocolate, la manifestazione che si svolge a Perugia dal 14 al 22 ottobre e che solitamente richiama decine di migliaia di visitatori da tutta Italia: “Grazie a tutti coloro che hanno avuto questa splendida idea”.

News Correlate