Cronaca
  • “L'imposta di soggiorno danneggia il turismo e impoverisce l'economia umbra”. Ad affermarlo Federalberghi, Faita, Confesercenti e Confindustria che tornano a rivolgersi  ai sindaci dei Comuni affinché non introducano la tassa di soggiorno. Per le imprese la tassa...

  • “La sinistra di Palazzo dei Priori ha varato un nuovo balzello: la tassa di soggiorno. Questa nuova imposta peserà su ciascun cittadino nei primi 10 giorni di permanenza in una struttura ricettiva della città ed il suo costo varierà da 1 a 4 euro al giorno a persona”...

  • “Se si prendono in considerazione i dati relativi alla consistenza dell'offerta ricettiva, ci si accorge facilmente che, per poter dare veramente ossigeno e prospettive al comparto, l'Umbria dovrebbe poter attrarre un numero di turisti molto superiore a quello attuale. L'istituz...

  • Sia Confcommercio che Federalberghi Perugia ribadiscono il proprio no all'introduzione della tassa di soggiorno. A pochi giorni dal confronto con il Comune di Perugia, le due associazioni di rimarcano la propria posizione definendo la tassa “del tutto inaccettabile, perché estremam...

  • “La decisione della giunta comunale di Spoleto di dare il via libera alla tassa di soggiorno è la prova di quanto questa amministrazione sia lontana dalla realtà delle imprese del territorio, che la giudicano del tutto inaccettabile”. Lo ha affermato Andrea Tattini, preside...

  • Vincenzo Bianconi, presidente della Federalberghi Perugia, torna sulla questione della tassa di soggiorno attraverso una lettera indirizzata a Fabrizio Bracco, assessore regionale al Turismo. Il fronte dei Comuni rappresentati dall'Anci non è più così compatto nel sost...

  • Nel grande libro della vita ci apprestiamo a voltare pagina per aprire il capitolo del 2012 e scoprire giorno dopo giorno le nuove fasi di trasformazione della nostra società, non solo quella nazionale, ma anche quella europea, mediterranea e asiatica. Ma anche cominciare a comprendere s...

  • Vincenzo Bianconi, presidente di Federalberghi Perugia, esprime un no deciso nei confronti della tassa di soggiorno e lo fa in occasione del III Forum del Turismo a Perugia sul tema ‘Recessione o rilancio - Le sfide del turismo in Umbria'. "L'Umbria del turismo - spiega Bianconi...

  • Le strutture ricettive all'aria aperta dell'Umbria, rappresentate dalla Faita Confcommercio, dicono no all'introduzione della tassa di soggiorno. "L'imposta - ha detto Monica Migliorati, presidente Faita - è doppiamente penalizzante per i campeggi e in generale le str...

  • "È davvero una vergogna quanto emerge dagli atti dell'inchiesta relativa alla Giostra della Quintana di Foligno, resi noti dalla stampa. Una realtà squallida e censurabile che, ancora una volta, vede gli animali vittime di abusi e maltrattamenti che non vogliamo trovino pi...