Fiori e piante rare per la 12^ edizione di ‘Perugia Flower Show’

 

Una passeggiata alla scoperta delle piante più rare e inconsuete è offre la 12^ edizione di ‘Perugia Flower Show’, in programma da venerdì 3 a domenica 5 maggio nei Giardini del Frontone, in Borgo XX Giugno a Perugia.
“Anche quest’anno – ha spiegato l’organizzatrice Lucia Boccolini – siamo riusciti a portare tanti nuovi vivai e a confermare la presenza di tanti altri. Il ‘Perugia Flower Show’ vuole essere un momento di incontro per tutti coloro che amano l’ambiente e la natura, dagli appassionati ai collezionisti, ma anche i neofiti del pollice verde che avranno la possibilità di apprendere e mettersi alla prova”.
Passeggiando all’interno del giardino si potranno ammirare rose, ortensie, piante aromatiche e rari esemplari di bonsai; insieme a orchidee, piante acquatiche, pelargoni, olivi secolari e piante perenni, numerose varietà di agrumi, le immancabili piante cactacee e succulente, ma anche carnivore, tillandsie, peonie, bulbi e mediterranee. A fare da contorno a tutte queste rarità botaniche ci sarà una sezione dedicata all’artigianato di alta qualità, alle attrezzature da giardinaggio professionali, arredamento da esterno e da interno, tessuti da giardino, ma anche eccellenze enogastronomiche e prodotti per il benessere.

In programma tanti eventi collaterali gratuiti: corsi di giardinaggio base, mini-conferenze sulla storia, l’uso e la cura delle piante, incontri specializzati di coltivazione, ma anche arte floreale, mise en place, floriterapia, degustazioni guidate su fiori eduli ed erbe spontanee.
Spazio anche ai più piccoli con attività per avvicinarli all’ecologia e al rispetto dell’ambiente, grazie a divertenti laboratori didattici e attività pratiche a loro misura.

Novità di quest’anno il concorso ‘La Vetrina più Magenta’, dedicato a tutti gli esercenti del centro storico di Perugia che hanno avuto la possibilità di addobbare la propria vetrina con fiori e piante vere o oggettistica che richiami il colore magenta, il colore della primavera.
“Oltre ad essere una manifestazione bellissima – ha detto Maria Teresa Severini, assessore alla cultura e al turismo del Comune di Perugia – il Perugia Flower Show porta molto alla città, coinvolgendola ma attirando anche tanto turismo. Una manifestazione che mette al centro l’amore per la natura e per l’ambiente”.

News Correlate