venerdì, 19 aprile 2019

Il Telegraph inserisce Via di Francesco tra ‘le avventure che cambiano la vita’

Il Telegraph ha messo l’Umbria e la Via di Francesco tra le “25 avventure che cambiano la vita nel 2019”, un elenco che include mete di tutto il mondo, europee ed extrauropee.

“L’Umbria è sempre più protagonista sulla ribalta internazionale come meta turistica capace di accogliere i visitatori e di suscitare emozioni forti, una terra ricca di storia, cultura, tradizioni e di un patrimonio ambientale e naturale unico. La scelta dell’Umbria tra i luoghi da visitare nel 2019 pubblicata dal The Telegraph lo conferma e testimonia che si è ben lavorato per promuovere la nostra regione”, ha detto soddisfatto Fabio Paparelli, vicepresidente regionale.

“Nell’ottobre scorso – ha ricordato – la Via di Francesco è stata premiata come migliore destinazione europea del turismo culturale sostenibile dalla Rete europea del turismo culturale e da Europa Nostra, una delle più importanti organizzazioni europee che si occupano della tutela del patrimonio culturale. Come dice il testo dell’articolo – ha concluso Paparelli – la Via di Francesco ‘aggiunge spiritualità alle tue passeggiate su lunghe distanze’ ripercorrendo un antico pellegrinaggio sulle orme del santo che si snoda tra uliveti e piccole cappelle fino ad Assisi”.

News Correlate