giovedì, 21 marzo 2019

Anselmi: Umbria 5^ in Italia per notorietà

“L’Umbria tra le Regioni italiane è quinta per notorietà ed é una cosa molto significativa, tenendo conto delle dimensioni geografiche”. A sottolinearlo il presidente dell’ANSA Giulio Anselmi, nel suo saluto all’iniziativa dell’Agenzia dal titolo ‘Raccontare le eccellenze’.

“L’Umbria – ha detto Anselmi – è una realtà che soffre di un contesto generale, ma che continua a dare segni di crescita come quello per esempio della dimensione delle aziende, come quello della notorietà. Noi cerchiamo – ha continuato – oltre che delle eccellenze, di parlare di tutto, di fare in modo che non ci siano elementi di isolamento. L’Italia è un Paese che si sottovaluta. A differenza di Paesi a noi vicini, come la Francia o come la Spagna, che hanno un senso di sé, della propria cultura e della propria storia molto forte, noi tendiamo a sottovalutare le cose che abbiamo. Uno degli obiettivi di questi nostri incontri alla ricerca delle eccellenze italiane, sta proprio nel fatto che vogliamo rendere note al mondo intero quelle che sono le cose positive. L’Umbria – ha concluso – non è soltanto industria o turismo, o cultura. L’Umbria è un’infinità di altre cose”.

News Correlate