mercoledì, 27 marzo 2019

Soggiornare al Club Esse Pila 2000 tra mercatini natalizi, sci alpino e Rocco Schiavone

La possibilità di seguire le orme di Rocco Schiavone, vicequestore romano nato dalla penna di Antonio Manzini, o di passeggiare per i mercatini natalizi allestiti nel Teatro Romano, fino al 6 gennaio, o tra le bancarelle della Fiera di Sant’Orso il 30 e 31 gennaio, o, per i pù sportivi .

sciare, ciaspolare e pattinare. Tutto questo è possibile soggiornando a Pila, a 20 minuti di telecabina da Aosta.

Pila offre oltre 70 km di piste e 15 impianti tra seggiovie e funivie per soddisfare tutti in gusti e le competenze e ospiterà dal 21 al 23 dicembre la ‘Fis Master Cup’ di Sci alpino, concorso che affiancherà le tre tappe di Coppa del Mondo che la Valle d’Aosta è stata incaricata di organizzare (snowboardcross a Cervinia, sci di fondo a Cogne, telemark a La Thuile).

La stagione in Valle d’Aosta è partita bene, con un trend in crescita costante anche grazie agli investimenti sui mercati esteri.

“Le prospettive sono buone – conferma Marco Baldisseri, Chief marketing officer di Club Esse (www.clubesse.it), catena alberghiera italiana che vanta 16 strutture turistiche in sei regioni italiane, tra cui l’hotel Club Esse Pila 2000 – Lo scorso anno in regione la clientela straniera è arrivata al 54%, inglesi, scandinavi, persino cinesi, e quest’anno ci sono tutte le condizioni per fare ancora meglio”.

Club Esse Pila 2000 è situato nel centro di Pila, direttamente sulle piste da sci e a poca distanza dalla cabinovia che porta ad Aosta. L’albergo aprirà la stagione il 21 dicembre, in coincidenza con le vacanze scolastiche. D’altra parte, il turismo familiare è da sempre uno dei cavalli di battaglia di Club Esse, che ha un occhio di riguardo per genitori e piccoli ospiti, coccolati con menù specifici e un apposito staff di intrattenimento e animazione con cui possono cenare, sciare e divertirsi attraverso giochi, tornei, serate, film e laboratori. Senza contare che il 24 dicembre e il 6 gennaio i più piccoli potranno incontrare in paese Babbo Natale e la Befana.

Anche le tariffe sono a misura di famiglia: un bambino fino a 12 anni in camera con papà e mamma non paga, mentre se è accompagnato da un solo genitore paga mezza quota; il costo minimo per una camera tripla in mezza pensione bevande incluse è di 90 euro al giorno (30 a persona), per una quadrupla, di 112 (28 euro a persona).

A chi invece volesse approfittare delle piste da sci innevate e della loro magica atmosfera per celebrare l’arrivo del nuovo anno, l’hotel Club Esse Pila 2000 offre la settimana di Capodanno a 99 euro a notte a persona, incluso il Cenone. Informazioni e prenotazioni: 06 45439344, oppure info@clubesse.com

Vale la pena di trascorrere a Pila domenica 30 dicembre: nel pomeriggio, dalle 15, si susseguiranno giochi e trucca bimbi, musica, la mongolfiera ancorata per provare l’emozione di un volo vincolato, la tradizionale fiaccolata dei maestri di sci (alle 18) e i fuochi d’artificio.

Ma la stagione non finisce con il nuovo anno: si può festeggiare sulla neve anche San Valentino, con una romantica ciaspolata il 14 febbraio, oppure il Carnevale, con la coloratissima fiaccolata in maschera del 7 marzo.

News Correlate