lunedì, 23 settembre 2019

Castello di Saint-Marcel, al via opere di restauro

La giunta valdostana ha stanziato un primo finanziamento da 90 mila euro

La giunta regionale della Valle d'Aosta ha dato il via libera alla progettazione preliminare e definitiva dell'intervento di manutenzione straordinaria del Castello di Saint-Marcel. L'intervento propedeutico comprende anche una serie di indagini archeologiche sull'edificio-monumento, che risale al 1500. Per il restauro la Giunta valdostana ha stanziato un primo finanziamento da 90 mila euro.
"Con questo intervento – spiega Laurent Vierin, assessore regionale alla Cultura – aggiungiamo un ulteriore tassello propedeutico alla filosofia della 'restitution', che stiamo perseguendo in questi ultimi anni su tutto il territorio valdostano con l'intento di valorizzare e promuovere i castelli e l'insieme dei nostri beni culturali, elementi unici e preziosi della storia e della cultura della nostra regione".
''Vogliamo che il maniero torni a vivere – conclude l'assessore – gli interventi di indagine archeologica e messa in sicurezza hanno l'obiettivo di formulare un progetto definitivo di ricerca per un suo futuro utilizzo e inserimento nel circuito dei beni culturali''.

News Correlate