domenica, 22 settembre 2019

Grandi nomi sponsorizzano gli eventi invernali

Anche i fondatori di Google attesi ospiti nella regione montana

Se in Valle d’Aosta non è una novità che i principali marchi di abbigliamento sportivo e di attrezzatura tecnica per la montagna promuovano eventi sportivi, è meno frequente che lo facciano anche case automobilistiche o multinazionali della birra. Se poi la località di riferimento è prestigiosa come Courmayeur, è anche possibile che vi approdino i fondatori di Google. Avverrà dal 23 al 26 gennaio per la seconda edizione del Meltdown, il raduno europeo del motore di ricerca, per il quale sono attesi nel comprensorio 1.500 tra ingegneri e tecnici del sito web leader del mercato, nonché i suoi fondatori, Sergey Brin e Larry Page. I partecipanti trascorreranno quattro giornate all’insegna dello sci, delle escursioni sul Monte Bianco e della visita a castelli e attrattive della regione, chiudendo con il Meltdown Party, a base di musica, video, giochi e cenone al Forum Sport Center. A Gressoney-Saint-Jean, dal 26 al 28 gennaio, farà, invece, tappa il circuito Porsche Sci Club. Il 3 e 4 febbraio a Pila sarà la volta del Quechua Ski Xperience. Per tutti gli ospiti della stazione turistica ci sarà la possibilità di provare gratuitamente le novità per lo sci della stagione invernale 2007 della casa produttrice di materiale sportivo, mentre il produttore di sci Fischer sponsorizza sia il Telemark fest di Champoluc, sia il Monterosa Ski Family, in programma ad Antagnod il 10 e 11 marzo, dove le famiglie di sciatori potranno confrontarsi con i professionisti della montagna sui temi della sicurezza e della tecnica dello sci, partecipando a una gara fatta di prove a tempo, slalom e inseguimenti.

News Correlate