mercoledì, 19 giugno 2019

Nel 2018 prevista fine lavori Bassa Via della Valle d’Aosta

“Abbiamo fatto il punto sullo stato di avanzamento del progetto, sia dal punto di vista dei lavori sul territorio – di cui si prevede l’ultimazione entro la fine del 2018 – sia sotto il profilo della promozione e del marketing”. È quanto ha affermato Patrizia Morelli (Alpe) dopo che, alla quarta Commissione consiliare ‘Sviluppo economico’ da lei presieduta, è stato illustrata la situazione del progetto ‘Bassa via della Valle d’Aosta’.

“Si tratta di un progetto molto interessante – ha detto Morelli -, il cui obiettivo è la valorizzazione delle località del fondo Valle, che per i suoi aspetti ambientali, culturali, enogastronomici è rappresentativo di un’identità e di uno stile di vita sicuramente destinato ad un tipo di turisti che, muovendosi a piedi, hanno un approccio più approfondito nei confronti della realtà e della tipicità valdostana. Inoltre – ha aggiunto – può costituire un progetto pilota per rendere partecipe e protagonista il territorio attraverso il coinvolgimento degli operatori locali che dovranno svolgere un ruolo attivo nella creazione di un’offerta turistica correlata”.

News Correlate