venerdì, 19 aprile 2019
Territori
  • Il comitato olimpico giapponese ha eletto la Valle d'Aosta suo partner ufficiale per la promozione dello sport e delle relazioni tra i due paesi. Si è appreso a Courmayeur dall'assessore regionale allo sport e turismo, Ennio Pastoret, il quale ha precisato che il partenariato riguarda anche l'organi...

  • La Valle d'Aosta promuoverà la propria immagine turistica partecipando ai saloni di Milano (la Bit) e di Monaco di Baviera. A Milano, la regione sarà presente con uno stand di 400 metri quadrati completamente rinnovato, dove la natura è l'elemento fondamentale, con un giardino e un lago alpino di 80...

  • Da oggi è possibile visitare il parco del Mont Avic, in Valle d'Aosta, con l'ausilio di un palmare. Ai visitatori vengono forniti apparecchi informatici che dispongono di una guida interattiva con tecnologia rfid (radio frequency identification), un sistema che attiva automaticamente, appena una per...

  • Sono due le pubblicazioni dedicate alla divulgazione dell'immagine culturale della Valle d'Aosta, non solo con riferimento ad aree archeologiche, monumenti, castelli, edifici storici e sedi museali, ma anche alle forme più peculiari della tradizione rurale valdostana, caratterizzata da villaggi, ter...

  • Bandito il concorso per l'assegnazione di una borsa di studio intitolata a Giorgio Menel, amministratore e manager di società funiviarie valdostane. Le società lo hanno fatto per ricordarne la figura. Menel è morto dopo essere stato travolto da un'auto mentre andava in bicicletta. La borsa di studio...

  • Il Centro Visitatori di Cogne verrà aperto al pubblico il 17 febbraio. La struttura, realizzata nell'antico villaggio dei minatori, è stata pensata come un laboratorio di ricerca e fornisce spunti per percorsi di visita sempre diversi. Il visitatore si potrà cimentare in giochi di ruolo, modelli mul...

  • In una guida-catalogo, il Consorzio Gran Paradiso Natura presenta 18 alberghi, cinque agriturismo, tre campeggi, cinque rifugi alpini, tre B&B e due Chambres d'Hotes, con la novità rappresentata dalla segnalazione di oltre cento appartamenti a uso vacanza disponibili nel comprensorio che si svil...

  • I cambiamenti climatici stanno condizionando il turismo invernale, ma in Valle d'Aosta si può praticare "lo sci estivo", vale a dire, come spiega Leo Garin, presidente dell'Aiat del Monte Bianco-Courmayeur, "i nostri ghiacciai conservano la neve naturale in ottime condizioni". L'ondata di relativo c...

  • Varia, divertente e spettacolare: è l'offerta per l'inverno delle guide alpine di Cogne. La novità della stagione 2007 è il ruisseling, un misto tra alpinismo ed escursionismo che consiste nell'affrontare itinerari lungo le strette valli torrentizie che, durante la stagione invernale, gelano formand...

  • La neve ha salvato il Ponte dell'Immacolata in Valle d'Aosta, che rischiava di rinviare la tradizionale apertura della stagione turistica invernale. Le piste da sci di Breuil Cervinia, Ayas, Brusson, Gressoney e Champocher sono state prese d'assalto dai vacanzieri e dai pendolari giunti dopo aver ap...