Un Natale tra magia, eventi, gastronomia in tutta la Valle d’Aosta

Con il Natale la Valle d’Aosta si anima di mercatini, feste di paese, eventi in località vip. Si parte subito con una novità per Aosta e la sua Piazza Chanoux. Dal 22 novembre si accende il nuovo albero di Natale: un’installazione alta ben 12 m che promette ai valdostani e ai vacanzieri di ammirare la piazza principale della città con uno sguardo del tutto nuovo.

Dal 24 novembre al 6 gennaio, Aosta inaugura il ‘Marché Vert Noël’, il mercatino natalizio allestito presso il Teatro romano. Qui l’atmosfera tradizionale tipica del villaggio alpino e il fascino senza tempo dei resti romani si incontrano dando vita ad un connubio perfetto, ricco di storia e incanto.

Bancarelle natalizie ma non solo all’interno della rassegna ‘Nöel au Bourg’, nel borgo medievale di Bard il 9 dicembre; e per un mese intero i presepi d’autore, la musica e i giochi di luce trasformano questa caratteristica località in uno luogo davvero emozionante.

Atmosfere d’altri tempi caratterizzano la ‘Festa del Vischio’ di Saint-Denis, che si svolge ogni anno l’8 dicembre nei pressi del Castello di Cly. E sempre l’8 dicembre è in programma la serata ‘Welcome Winter 2019’ a Courmayeur: musica, luci, emozioni, festa e condivisione per accendere ufficialmente la stagione invernale. Courmayeur, il 24 dicembre celebra il suo Babbo Natale, Rhémy de Noël, figura della tradizione popolare ricca di poesia. Le letterine scritte dai bambini di tutto il mondo ricevono una risposta da un comitato di volontarie, mantenendo sempre viva questa tradizione.

Per chi vuole vivere il Natale in intimità QC Terme Monte Bianco offre diverse proposte per godere delle feste anche in coppia. Un esempio è Today and Forever, un’ottima idea regalo che comprende un pernottamento, un brindisi con una bottiglia di Champagne Veuve Clicquot 0,50 l, una cena wellness a buffet presso il Restò e l’accesso al percorso benessere del resort.

News Correlate