martedì, 19 febbraio 2019

Viérin: a breve riforma turismo Vda. Si pensa a comitato ‘grandi eventi’

“Presenteremo in primavera una legge di riforma del Turismo valdostano che porterà alla nascita dell’ente unico di promozione turistica, braccio operativo che metterà in campo strategie di studio dei mercati, promozione e marketing del prodotto Valle d’Aosta nel suo insieme, razionalizzazione e coordinamento delle manifestazioni e che comprenderà anche un comitato grandi eventi con l’obiettivo di coordinare e promuovere in modo univoco le manifestazioni attraverso una agenda unica degli eventi”. È quanto ha annunciato Laurent Viérin, assessore regionale al turismo, agricoltura e cultura, intervenendo all’assemblea degli albergatori valdostani.

“La riorganizzazione – ha aggiunto – ci darà la possibilità di lavorare, sin da subito, ad una unica azione strategica di promozione e coordinamento, nel suo insieme, del brand Valle d’Aosta”.
Verrà, inoltre, creato un ‘Tavolo del Turismo’, che “diventerà un vero e proprio organismo – ha proseguito Viérin – e che riunirà, da metà gennaio, tutti gli attori, le sensibilità, gli enti, le associazioni e le categorie che si occupano direttamente o indirettamente di valorizzazione del prodotto Valle d’Aosta, gettando le basi per lavorare ad azioni sinergiche, maggiore condivisione delle strategie e ad un migliore raccordo tra i vari settori, per ottimizzare le potenzialità che la Valle può offrire”.

News Correlate