Nuova funivia sul Cervino: collegherà Zermatt con Cervinia

I lavori di costruzione della nuova funivia trifune tra Testa Grigia e Matterhorn glacier paradise – che collegherà Zermatt tutto l’anno con Cervinia e sarà il più alto collegamento transalpino – inizieranno nei prossimi giorni con la preparazione delle fondazioni per la stazione a monte.

La messa in servizio del cosiddetto ‘Alpine Crossing’ è prevista nell’estate del 2021.
A favorire la realizzazione del progetto è un accordo tra Zermatt Bergbahnen (Zbag) e la Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio (Fp) giunto dopo un lungo confronto. Fp ha rinunciato a un ricorso e Zbag si è impegnata a “promuovere un turismo di qualità, un’esperienza della montagna e della natura di alto livello, e il rispetto della natura”.
Oltre allo smantellamento della già esistente teleferica per il trasporto di materiale e del Grenzlift, l’accordo interviene anche sull’illuminazione esterna della stazione a monte e sull’allestimento cromatico della stazione a valle “affinché si integri meglio nel paesaggio”.

News Correlate