domenica, 20 ottobre 2019

Il turismo culturale risorsa della regione

L’assessore Vierin: “Richiama una clientela diversa da quella dello sci”

“Il turismo culturale è una risorsa per la Valle d’Aosta, e può richiamare una nuova clientela che si aggiunge a quella tradizionale dello sci e della montagna”. Lo ha evidenziato Laurent Vierin, assessore regionale all’Istruzione e alla Cultura, intervenuto alla firma della Convenzione per il Microsistema Pont Saint Martin, Bard, Donnas. “Nei prossimi anni – ha aggiunto l’assessore – l’enorme patrimonio culturale della nostra regione può essere una valida risposta alla domanda del mercato turistico ed è quindi importante investire”. Anche Roberto Domaine, sovrintendente ai Beni Culturali, ha parlato di “ricca risorsa per la Valle d’Aosta, che deve essere organizzata per valorizzarla meglio”.

News Correlate