Tutte le iniziative del 2019 all’Hilton Molino Stucky per i 100 anni della catena in Italia

Con l’avvento del nuovo anno, si respira un’aria di festa sull’isola della Giudecca. Hilton Molino Stucky, icona dell’hôtellerie veneziana, festeggia 100 anni dalla fondazione della catena alberghiera e 12 anni dell’apertura dell’Hotel.

L’hotel propone un programma di attività focalizzate sul tema della Corporate social responsibility distribuite nell’arco di tutto l’anno. Nel corso del 2019, per celebrare i 2 anniversari, Hilton Molino Stucky promuoverà diverse iniziative legate alla sostenibilità, alla charity o alle comunità che hanno maggiormente bisogno di aiuto. Alcune delle azioni che verranno realizzate sono, inoltre, il risultato di una serie di collaborazioni che si rinnovano da diversi anni.

Il 2019 si aprirà nel mese di gennaio con un’iniziativa di solidarietà a sostegno di tutti coloro che necessitano di aiuto: i dipendenti stessi saranno protagonisti, donando i loro capi d’abbigliamento dismessi. A seguire, il mese di febbraio verrà dedicato alle ambizioni professionali dei giovani con l’intenzione di creare e offrire nuove opportunità. Tutte le proprietà Hilton Italiane della catena alberghiera organizzeranno una fiera con l’obiettivo di reclutare 100 persone da impiegare nelle varie strutture sul territorio nazionale.

Non meno importante è la tematica della sostenibilità, che sarà oggetto delle celebrazioni del mese di marzo. È risaputo che l’ambiente è sempre più minacciato dall’uomo e dalla scarsa attenzione alla sua salvaguardia. Di conseguenza Hilton, in occasione dell’Earth Hour, spegnerà tutte le luci della struttura per un periodo simbolico di 100 minuti.

Il mese di aprile presenta un’ iniziativa in occasione della Festa del bócoło di San Marco. Non solo, in omaggio alla tradizione, alle clienti verrà offerta una rosa, ma i membri dello staff di Hilton Molino Stucky gireranno per il capoluogo veneto donando a delle signore anziane 100 rose acquistate dalla Croce Rossa. La primavera, essendo la stagione della rinascita, è anche il periodo migliore per sensibilizzare grandi e piccini sul tema della sostenibilità. Infatti, durante il mese di maggio, verranno organizzati una conferenza e un evento di Garanzia Civica, rivolti in particolar modo al pubblico dei bambini.

Con l’avvento della stagione estiva, lo staff del Molino Stucky si impegnerà nella tematica del sostegno alla comunità. A partire dal mese di giugno presso il centro IRE per gli anziani della Giudecca, verrà programmato un evento in onore del compleanno di uno degli ospiti. A luglio, invece, verrà ospitato uno degli eventi di Estate a Palazzo, organizzato dall’associazione di promozione sociale Red Carpet For All. Per chiudere la stagione, in un giorno d’agosto, verrà allestita la piscina per accogliere le donne di ‘casa famiglia’ e i loro figli, garantendo loro una giornata all’insegna del divertimento e della solidarietà. Inoltre, verrà prevista un’azione di supporto all’Associazione ONLUS ‘La Gabbianella e Altri Animali’ mediante la vendita di biglietti della lotteria a sostegno dei figli delle donne recluse.

In occasione dell’Housekeeping Month, iniziativa di sostenibilità globale che coinvolge tutti gli hotel del gruppo, a settembre verrà organizzato un evento indirizzato sul tema dell’integrazione e della diversità.
I mesi di ottobre e novembre saranno focalizzati su attività ad elevato impatto sociale. Ad ottobre, per esempio, si svolgerà un’attività con lo scopo di sensibilizzare le persone sulla tematica del tumore al seno, grazie alla collaborazione con alcune realtà locali. Nel mese di novembre, invece, è prevista la partecipazione a Movember, un evento annuale durante il quale tutti gli uomini che vi aderiscono si fanno crescere i baffi per accrescere la consapevolezza relativa al tumore della prostata e ad altre patologie.

Infine, la serie di eventi tenuti in occasione del 100° anniversario di Hilton si chiuderà a dicembre con un’iniziativa rivolta a tutte quelle comunità che necessitano di aiuto. Nella lobby dell’hotel verrà realizzato un albero di Natale con 100 palline che contengono sogni e desideri di bambini. I clienti e i dipendenti saranno invitati ad acquistarne una per poter contribuire al sostegno delle popolazioni di cui questi piccoli fanno parte.

Questo calendario di iniziative, in conclusione, è di vitale importanza per mantenere viva la memoria di Giovanni Stucky, fondatore dell’omonimo mulino e della concezione di una politica imprenditoriale volta alla sostenibilità del territorio, basti pensare alla rivalutazione di un edificio in rovina quale il mulino, e attenta alle esigenze della città e dei suoi abitanti.

News Correlate