Ciset ad Asa insieme per promuovere settore ricettivo regionale

Dai fondi regionali a quelli europei, il turismo del litorale clodiense punta a rinnovarsi grazie alla collaborazione tra A.S.A., Associazione Albergatori di Chioggia, Sottomarinan, Isolaverde e Ciset, Centro Internazionale di Studi sull’Economia del Turismo. Il protocollo d’intesa, della durata di 3 anni, è stato firmato giovedì 16 febbraio 2017 presso la sede dell’A.S.A. a Sottomarina di Chioggia (VE).

A.S.A. punta a sviluppare progetti legati non solo alla cultura d’impresa del comparto ricettivo sul litorale clodiense ma anche alla destinazione integrando il classico prodotto turistico balneare con altre risorse territoriali (percorsi lagunari, eventi, wellness, patrimonio artistico, cultura enogastronomica, settore della pesca, ecc), a progetti di innovazione, diversificazione e qualificazione dell’impresa ricettiva per aumentare la competitività dell’area.

Partner di questa strategia è Ciset che sarà consulente dell’Associazione. Primo banco di prova, il bando regionale che stanzia fino a 12 milioni di euro per gli investimenti nel ricettivo che favoriscano “lo sviluppo di nuovi prodotti turistici e/o la differenziazione dei prodotti attuali, l’allungamento della tradizionale ‘stagione turistica’, riposizionando le imprese e le destinazioni per rispondere alle nuove famiglie motivazionali della domanda turistica”.

Compito di Ciset, il supporto per la partecipazione al bando di singole imprese del settore turistico ricettivo sul litorale di Chioggia-Sottomarina-Isolaverde nell’ottica del rilancio.

Il protocollo prevede in sintesi: piena collaborazione anche per la partecipazione congiunta a call e bandi della Comunità Europea, bandi ministeriali, della Regione Veneto (settore Turismo, settore Formazione, settore Lavoro) e camerali; sviluppo di progetti per gli operatori del settore ricettivo-alberghiero su valutazione del modello di business, politiche di pricing, innovazione tecnologica e potenziamento strategia web; definizione di prodotti innovativi; individuazione dei competitors e dei segmenti prioritari della clientela; iniziative di formazione dedicate ai proprietari/gestori di strutture ricettive per accrescere le loro competenze e fornire una serie di strumenti in grado di rispondere alle esigenze di turisti che hanno sempre più motivazioni specifiche; individuazione di risorse umane formate e selezionate da Ciset su temi innovativi come il web marketing, le nuove strategie di pricing, il posizionamento online, ecc.

News Correlate