Skal Venezia celebra i 65 anni dalla sua fondazione

In occasione del 65° anniversario della fondazione dello Skal Venezia, ieri mercoledì 20 aprile, presso la Sala Cuoi di Palazzo Ferro Fini, a Venezia, attuale sede del Consiglio Regionale, i soci del sodalizio veneto sono stati chiamati a sottoscrivere il documento di impegno per dare attuazione agli scopi e alle finalità previste dagli articoli 1,2,3,4 e 5 dello statuto di Skal International.

La location è la stessa dove il 10 aprile 1951 nell’allora Grand Hotel Venezia fu sottoscritto lo statuto dello Skal Venezia. La cerimonia, presieduta dal presidente Armando Ballarin, si è svolta in presenza di Bruno Pigozzo, vicepresidente del Consiglio della Regione Veneto.

Fin dal 1949 alcuni operatori turistici veneziani si fecero animatori dell’idea di costituire uno Skal-Club a Venezia. L’idea si concretizzò durante una riunione che si tenne il 10 aprile 1951, alle 16.30, in uno dei saloni del Grand Hotel dove si riunirono i 16 fondatori che costituirono un’associazione Skal Club di Venezia, la quale, poi, in data 25 maggio 1954, modificò la denominazione “Skal-Club di Venezia” in quella di “Skal-Club per le Tre Venezie”.

 

News Correlate