martedì, 10 dicembre 2019

Estate da record per Volotea dagli scali di Venezia e Verona

Ottimi i risultati di Volotea a Venezia e Verona durante il periodo estivo (giugno-agosto 2019). A Venezia il vettore ha trasportato 365.000 passeggeri da e per 36 destinazioni (13 in esclusiva), 9 domestiche e 27 all’estero. Durante i mesi più caldi, inoltre, Volotea ha raggiunto al Marco Polo un load factor del 95% e un tasso di raccomandazione pari al 79,63%. Il completion level della compagnia a Venezia è pari al 100%. Molto positivi anche i tassi di puntualità: l’On Time Performance 180 è del 99,8% e l’On Time Performance 15 è del 73,5%. A Verona, invece, ha trasportato 337.000 passeggeri da e per 21 destinazioni (16 in esclusiva), 10 domestiche e 11 all’estero. Durante i mesi più caldi, inoltre, Volotea ha raggiunto al Catullo un load factor del 97% e un tasso di raccomandazione pari all’86,59%. Molto positivi anche i tassi di puntualità: l’On Time Performance 180 è del 99,5% e l’On Time Performance 15 è dell’82,2%. Il completion level di Volotea a Verona è pari al 100%. Infine, Volotea ha confermato, per la prima volta anche durante la stagione invernale, la rotta in partenza da Verona con destinazione Olbia. Previste in calendario 2 frequenze settimanali.

“Questa è stata la nostra migliore estate di sempre dal punto di vista operativo. Siamo estremamente contenti di come il nostro ingente investimento pre-estivo abbia dato i suoi frutti, garantendo la massima affidabilità delle nostre 319 rotte, che sono state operate nel rispetto dei più alti standard di sicurezza”, ha commentato Isidre Porqueras, Chief Operating Officer di Volotea.

News Correlate